Giovedì 5 Ottobre

Dalle ore 9,30 alle ore 13,00Sala Consiglio Comunale (Via Nolfi) mappa

“Educazione alla cittadinanza globale e immigrazione: il ruolo degli amministratori pubblici nell’informazione e sensibilizzazione dei cittadini.”
Seminario promosso da Marche Solidali – Coordinamento delle Organizzazioni Marchigiane di Cooperazione e Solidarietà Internazionale
Le grandi sfide della società contemporanea richiedono che gli individui possiedano una coscienza globale: richiedono cioè che una nuova generazione di cittadini e cittadine acquisisca conoscenze, capacità, valori e atteggiamenti che favoriscano un mondo più sostenibile e inclusivo.
In questa ottica, il seminario – rivolto principalmente agli amministratori pubblici del territorio – vuole essere un momento di incontro e di informazione su un tema, l’accoglienza ai migranti forzati, che richiede un lavoro “comune” per costruire un sistema territoriale di asilo che non entri in conflitto ma che, al contrario, cerchi di entrare in una relazione positiva e di condivisione con le comunità locali.
Saluto di Marina Bargnesi Ass. Servizi Sociali – Comune di Fano

Dalle ore 13.30 alle ore 15.00
Proiezione documentario “Un paese di Calabria” di Shu Aiello, Catherine Catella
Per info: Marche Solidali COM. Tel. 071.505228 – info@marchesolidali.com


Dalle ore 16,00 alle ore 20,00Centro Pastorale Diocesano (Via Roma, 118) mappa
II incontro. “I minori stranieri non accompagnati: figli di un’Africa impoverita.”
“Interventi psicosociali e interventi clinici nel sostegno ai minori stranieri non accompagnati:  la sfida per il futuro”  
Vittoria Ardino, Presidente Sisst (Società Italiana per lo studio dello stress traumatico)
“Prima di tutto i minori: l’attuazione delle nuove norme sulla protezione dei minori migranti non accompagnati
Giusy d’Alconzo, Save the Children, Responsabile Advocacy e area legale
Realizzato con il contributo di CSV Marche


Novità!!!

Ore 19,30 – FabLab Sant’Arcangelo (C.so Matteotti, 66) mappa
Aperitovo solidale + Musica live con la cantante italo-algerina Anissa Gouizi e accompagnata dalla voce+chitarra di Devon Miles e il percussionista burkinabè Dramane Konate!!!


Ore 21,15 – FabLab Sant’Arcangelo (C.so Matteotti, 66) mappa
Proiezione del documentario “Fela Kuti. Il potere della musica.”
“Sospeso a metà tra indagine e celebrazione, affascinato dalla misteriosa grandezza del personaggio e dalle sue singolari contraddizioni, il documentario di Alex Gibney parte da un musical di Broadway dedicato a Fela Kuti per viaggiare a ritroso nella vita e nella carriera del musicista nigeriano. Un documentario che difficilmente riesce a sintetizzare la complessità e la ricchezza della figura di Fela Kuti ma che ha comunque il merito di far avvicinare, anche solo superficialmente, all’universo Kuti”.
Fela Kuti, nigeriano, è stato musicista e attivista per i diritti umani. Inventore del genere musicale dell’afrobeat è considerato fra i più influenti artisti africani del XX secolo.

Annunci