Sabato 6 ottobre

ore 9.30 – Oratorio San Cristoforo (mappa)

Torneo di calcio Fratelli di sport – III° edizione

Organizzato in collaborazione con la Polisportiva Sport Benessere e Salute Mentale

ore 10.00 – Rocca Malatestiana (mappa)
Presentazione “Guide for locals and immigrants
prodotta da un gruppo di alunni di I.I.S. Polo 3 di Fano nell’ambito del progetto Erasmus+ “MIND”

Ore 16.00 – Tensostruttura – Viale Adriatico (mappa)

“Dentro quel guscio aperto c’è la vita che danza”

In collaborazione con la rete delle associazioni aderenti alla campagna “Aprite i portirachele petrini

Performance di Rachele Petrini

Reading di Elena Valentini

A seguire marcia verso i Giardini di Piazza Amiani

NOTTE NERA

Ore 17.00 – Giardini di Piazza Amiani (mappa)

Giochi e laboratori per bambini. Mercatini, mostre e stand associazioni.

Street food a cura di Blues – Cibo tradizionale ed etnico.

Saluto del Sindaco di Fano e delle autorità.

Consegna del premio “HO L’AFRICA NEL CUORE” al YVAN SAGNET

“Yvan Sagnet rischia la vita per una democrazia diversa, battaglia che molti italiani hanno rinunciato a combattere.” Roberto Saviano

Yvan Sagnet è nato a Douala in Camerun il 4 aprile 1985. È stato il leader del primo sciopero dei braccianti stranieri in Italia durato circa un mese nell’estate del 2011 nelle campagne di Nardò, Puglia. È stato sindacalista per la FLAI-CGIL e ora è tra i fondatori  dell’associazione internazionale No-Cap. Oltre a Ama il tuo sogno, Yvan Sagnet ha scritto a quattro mani insieme al sociologo   Leonardo Palmisano, Ghetto Italia (Fandango Libri, 2015). Per il loro impegno Yvan Sagnet e Leonardo Palmisano hanno ricevuto il “Premio Antonio Livatino” per la lotta contro le Mafie nel 2016. Yvan Sagnet è stato insignito dell’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al merito della Repubblica italiana.

ore 17.30 –  Mediateca Montanari (mappa)
Letture dal mondo per bambini
a cura di Nati per Leggere

ore 18.00 – Giardini di Piazza Amiani (mappa)

Coro di Voci e Mani Bianche LibereVoci
Diretto da Chiara Galli e Lucia Oliva.
Progetto a cura dell’associazione LiberaMusiva che da quattro anni si
occupa di progetti musicali di inclusione sociale dedicati ai bambini. Orchestre
e cori in cui tutti i bambini possono suonare, cantare e fare musica insieme senza differenze.
Coro Neverland. Musical songs.
Diretto da Stefania Paterniani.

ore 19.30Filippo Brunetti in “L’Onironauta“
Spettacolo ironico onirico.
Vincitore Biennale “MArtelive 2017” – Sezione circo Roma

ore 21.00 – Kalù stripp’ show
Palline che girano e rimbalzano come impazzite, cappelli che volano in continuazione, bici con una ruota sola o microscopiche come pulci… risate a crepapelle in un finale di fuoco verso la porta della gloria!

e… poi concerti e dj set fino a tarda notte

Marumba è un cantante e musicista marchigiano proviene da una formazione jazz avendo studiato fin da piccolo pianoforte. In passato ha collaborato con artisti italiani e stranieri accompagnandoli nei loro tour.

Lion D nato nel 1982 da madre italiana e padre nigeriano, nel corso degli anni si è esibito nei festival e nelle dancehall di tutta Italia, in Europa, perfino negli USA (California, Washington ecc) partecipando ad eventi come al Rototom Sunsplash, Gusto Dopa al Sole, Chiemsee Reggae festival, Overjam, Positive River, Bababoom festival, presentandosi alla massive con il suo show in stile “conscious”.

A seguire dj set con Positive Vibration

Evento Facebook

Annunci